LOTTA DI CONTENIMENTO AL CORONA-VIRUS - MODELLO DI AUTODICHIARAZIONE AI SENSI DPR445/2000 PER SPOSTAMENTI STRETTAMENTE NECESSARI

NELL'AMBITO  DEI PROVVEDIMENTI ADOTTATI PER IL CONTENIMENTO DELL'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA CORONA-VIRUS SI PUBBLICA, IN ALLEGATO, IL MODULO PER RENDERE L'AUTODICHIARAZIONE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 PER SPOSTAMENTI STRETTAMENTE NECESSARI

N.B.: IN CASO DI DICHIARAZIONI MENDACI SONO PREVISTE LE SANZIONI DI CUI ALL'ART. 4, C.1 DEL D.P.C.M. 8 MARZO (ART. 650 C.P. SALVO CHE IL FATTO NON COSTITUISCA PIU' GRAVE REATO) 

AllegatoDimensione
File AUTODICHIARAZIONE.docx13.81 KB

UNIONE DEI COMUNI COLLINE DEL MEDIO VOMANO DI CERMIGNANO - ATTIVAZIONE SERVIZI PRONTO FARMACO E APPROVVIGIONAMENTO VIVERI PER ANZIANI E DISABILI SOLI

L'UNIONE DEI COMUNI COLLINE DEL MEDIO VOMANO CON SEDE IN CERMIGNANO HA ATTIVATO IL SERVIZIO PRONTO FARMACO E APPROVVIGIONAMENTO VIVERI PER ANZIANI E DISABILI SOLI NELL'AMBITO DELL'EMERGENZA PER IL CORONA VIRUS.

VEDASI ALLEGATO AVVISO

NUOVO CORONAVIRUS

NUOVO CORONAVIRUS

Sul nuovo Coronavirus, la Regione Abruzzo ha già attivato tutte le misure stabilite dal Ministero della Salute, in stretto raccordo con le Aziende sanitarie.

È attivo  un Gruppo di coordinamento con le Aziende sanitarie stesse, per il monitoraggio della situazione, la condivisione delle informazioni con il dicastero e gli interventi necessari.

Il Ministero della Salute ha attivato il numero verde nazionale 1500, funzionante 24 ore su 24 ha pubblicato sul proprio sito una sezione informativa con approfondimenti e tutti gli aggiornamenti, oltre a una pagina con le risposte alle domande più frequenti.

Per l’emergenza sanitaria sono attivi i seguenti numeri

ASLNumeri da chiamare

ASL n. 1 L’Aquila118

ASL n. 2 Chieti-Lanciano-Vasto800 860 146

ASL n. 3 Pescara118 / 333 616 2872

ASL n. 4 Teramo800 090 147

VEDASI ALLEGATO AVVISO SUI DIECI COMPORTAMENTI DA SEGUIRE

AllegatoDimensione
PDF icon Allegato n. 1.pdf608.49 KB

REFERENDUM COSTITUZIONALE INDETTO PER DOMENICA 29 MARZO 2020 - OPZIONE DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO PER L'ESERCIZIO DEL VOTO PER CORRISPONDENZA NELLA CIRCOSCRIZIONE ESTERO

CON RIFERIMENTO ALLE CONSULTAZIONI REFERENDARIE INDETTE PER IL 29 MARZO 2020 SI FA PRESENTE CHE I CITTADINI CHE SI TROVANO TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO, PER UN PERIODO DI ALMENO 3 MESI IN CUI RICADE LA DATA PREVISTA PER LE VOTAZIONI,  PER MOTIVI DI LAVORO, STUDIO E CURE MEDICHE, POSSONO ESERCITARE IL DIRITTO DI VOTO PER CORRISPONDENZA NELLA CIRCOSCRIZIONE ESTERO.

A TAL FINE I CITTADINI INTERESSATI DEVONO FARE PERVENIRE AL COMUNE DI  ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI  APPOSITA DOMANDA ENTRO LA DATA DEL 26 FEBBRAIO 2020 PER POSTA, TELEFAX, POSTA ELETTRONICA O CON RECAPITO A MANO ANCHE DA PERSONA DIVERSA DALL'INTERESSATO.

VEDASI ALLEGATO FAC-SIMILE DI MODELLO DI OPZIONE.

REFERENDUM COSTITUZIONALE INDETTO PER DOMENICA 29 MARZO 2020 - OPZIONE DEGLI ELETTORI RESIDENTI ALL'ESTERO PER IL VOTO IN ITALIA

SI AVVISA LA POPOLAZIONE CHE  PER LO SVOLGIMENTO DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE INDETTO PER DOMENICA 29 MARZO 2020 INTITOLATO "APPROVATE IL TESTO DELLA LEGGE COSTITUZIONALE CONCERNENTE "MODIFICHE AGLI ARTT. 56, 57 E 59 DELLA COSTITUZIONE IN MATERIA DI RIDUZIONE DEL NUMERO DEI PARLAMENTARI", APPROVATO DAL PARLAMENTO E PUBBLICATO NELLA G.U. DELLA REPUBBLICA ITALIANA - SG. N. 240 DEL 12/10/2019?"  PER GLI ELETTORI RESIDENTI ALL'ESTERO E' PREVISTA LA MODALITA' DI VOTO PER CORRISPONDENZA.

GLI ELETTORI RESIDENTI ALL'ESTERO  CHE INTENDONO  ESERCITARE IL DIRITTO DI VOTO IN ITALIA DOVRANNO  FAR PERVENIRE APPOSITA OPZIONE ENTRO IL PROSSIMO 8 FEBBRAIO 2020 ALL'UFFICIO CONSOLARE OPERANTE NELLA CIRCOSRIOZIONE DI RESIDENZA DELL'ELETTORE.

VEDASI ALLEGATO MODULO DI OPZIONE

AllegatoDimensione
PDF icon MODELLO OPZIONE VOTO IN ITALIA.pdf473.78 KB